fbpx

La paura ci può stare… Insieme possiamo vincerla!

Riconoscerla e Affrontarla

PAURA: riconoscerla, come affrontarla, suggerimenti e soluzioni. Prima di tutto capirla e vedere che insieme è più facile.
Tempo stimato di lettura: 2 minuti

Tutti abbiamo paura, e ammetterlo non è facile. Dirai “Davvero? Non credo proprio … molte persone non hanno paura e altre sembrano non sapere cosa sia”, le cose non sono come a noi sembrano. La paura è un emozione insita nell’essere umano come tutte le altre. Tutti noi sperimentiamo ogni emozione, sì tutti prima o poi. Le emozioni fanno parte dell’essere umano come l’intelligenza, come un braccio, come il linguaggio e così via. Tutti abbiamo paura, perché tutti viviamo delle esperienze che producono in noi delle emozioni e, a volte o spesso c’è la paura. Ogni essere umano ha paura di qualcosa, altrimenti non sarebbe umano. “Eppure alcuni li vedi e … non hanno paura di niente”, esatto “li vedi…”, da quello che vediamo noi risulta che non hanno paura di niente. Da quello che noi vediamo. Alcuni sanno nascondere molto bene le proprie paure, altri meno, altri involontariamente le mostrano tutte, altri riescono spesso a mostrarle quando e come vogliono …

La paura ci dice che forse la nostra vita è in pericolo. Perciò sentire paura è normale! Si verificano degli eventi, notiamo un certo tipo di circostanza, un confronto particolare con una persona o altro e, ci spaventiamo. La risposta alla paura non deve essere “stai tranquilla non c’è niente di cui aver paura” ma deve essere una domanda “che cosa ti fa paura e perché?”. La risposta dunque deve essere una ricerca per scoprire che cosa ci fa paura e perché. E se da sola non riesci o non vuoi, va bene, è comprensibile, ma non sei sola, trova una persona che voglia fare la ricerca e la scoperta con te.

Quando avremo scoperto che cosa ci spaventa, possiamo vincere la paura. Le vittorie si ottengono attraverso un percorso da fare un passo alla volta. Per cominciare prendiamo la cosa che ci spaventa: osserviamola, conosciamola, cerchiamo tutte le informazioni vere riguardo ad essa, cerchiamo di capire come funziona. Dobbiamo conoscere questa cosa per quello che realmente è. Una volta compreso a fondo la cosa, capiremo anche il perché ci fa paura. Bene, adesso sappiamo che cosa è e perché crea paura  in noi;  e avremo conosciuto dell’altro sulla nostra personalità … È probabile a questo punto che la paura si stia già sgretolando! Perché se quello ci spaventa può realmente mettere in pericolo la nostra vita, e noi possiamo fare poco o niente per difenderci e salvaguardare la nostra esistenza, beh siamo ancora vive e la cosa in questione forse non ci ha ancora attaccato seriamente oppure forse è già successo, siamo ancora vive possiamo trovare il modo di convivere bene con la cosa e con la paura. C’è sempre una soluzione, sempre! Dirai “No, a volte non c’è!” è vero, a volte non c’è secondo noi, non c’è essere umano che trovi una soluzione al problema …. Non c’è essere umano … ma la soluzione c’è se davvero la vogliamo!

Se invece quello che ci spaventa ha in realtà il sessanta o cinquanta o il quaranta per cento di possibilità di mettere in pericolo la nostra vita, noi abbiamo il quaranta o il cinquanta o il sessanta per cento di possibilità di difenderci, proteggerci … e se anche avessimo solo il cinque per cento, se utilizzato bene può sbaragliare il novantacinque! Non siamo soli … e questi atti di straordinaria grandezza non accadono solo a quelli che riteniamo grandi uomini e grandi donne, accadono a chi ci crede e lotta. Tutto può succedere a tutti! Non siamo soli, cerca e troverai una persona che vuole cercare e vincere con te.

Pin It on Pinterest

Share This